UFFICIO ANAGRAFE - STATO CIVILE
ELETTORALE - LEVA - PROTOCOLLO
PATENTE

È il documento che consente la guida di veicoli a motore. Per la patente A – guida di motocicli diversi a seconda dell’età – è necessario aver compiuto 16 anni, e per la B 18 anni. La patente è valida dieci anni e può essere esibita come documento di riconoscimento. Si consegue attraverso un esame che prevede una prova teorica e una pratica.

Primo rilascio. Per richiedere il "foglio rosa" che consente di esercitarsi alla guida occorre presentare:

il modello 2112 compilato;
ricevuta del versamento di Euro 10.32 sul c/c postale 9001 e di Euro 10.32 sul c/c postale 4028, con la causale "Rilascio patente B" (bollettini presso gli Uffici della Motorizzazione Civile);
certificato medico dell’Usl in bollo, con fotografia, per patenti (Euro 10.32);
dichiarazione sostitutiva del certificato di residenza oppure presentazione di un documento di identità valido;
due fotografie, formato tessera, recenti;
documento d’identità in visione;
fotocopia di eventuale patente posseduta e originale in visione.

dove

Ufficio Provinciale della Motorizzazione Civile e dei Trasporti in Concessione

Rinnovo

Per il rinnovo della patente (ogni dieci anni fino ai 50 anni di età, ogni cinque anni fra i 51 e i 70 anni, ogni tre oltrepassati i 71) è possibile rivolgersi alle seguenti sedi:

all' ufficio di Medicina Legale della propria Asl di appartenenza.

Per il rinnovo della patente speciale (portatori di handicap e invalidi) è necessario rivolgersi all' ufficio Medicina Legale della propria Asl di appartenenza.

L’ utente, in attesa del tagliando di convalida da apporre sulla patente, che riceverà dalla Motorizzazione Civile dopo 40 giorni, potrà circolare con il certificato medico.

Se non si riceve il tagliando entro due mesi telefonare al Numero Verde 800-232323

Aggiornamento per cambio di abitazione. Presentarsi all’Anagrafe muniti di:

estremi della patente di guida di ciascun componente della famiglia che si trasferisce e carta di circolazione dei veicoli posseduti;
modulo compilato in distribuzione agli sportelli;
ricevuta di versamento di Euro 5.16 sul c/c postale 9001 per ciascuna patente.
In attesa di ricevere il tagliando di convalida da apporre sulla patente e sulla carta di circolazione, conservare nella patente la parte staccabile del modulo firmata e timbrata dall’impiegato dell’Anagrafe. Se non si riceve il tagliando entro sei mesi telefonare al Numero Verde 800-232323.

dove

Anagrafe Centrale - via San Rocco, 2 - Castelpetroso - Tel. 0865 937131

Patenti ritirate e sospese. Le patenti ritirate e sospese per infrazioni al Codice della strada vengono restituite dall’Ufficio Patenti della Prefettura, allo scadere del periodo di sospensione, previa presentazione di idonea documentazione.

dove

Prefettura di Isernia - Ufficio Patenti

quando
Da lunedì a venerdì (Orario Ufficio)

Duplicato in caso di furto, smarrimento, distruzione. È necessario sporgere denuncia entro 48 ore. Per poter guidare in attesa della nuova patente richiedere un "Permesso provvisorio di guida" alla Motorizzazione Civile, presentando:

permesso provvisorio di guida rilsaciato dagli Organi di Polizia;
certificato medico in bollo di data non anteriore ai 6 mesi rilasciato da un medico legale ASL, solo nel caso non sia leggibile la data di scadenza della patente. Tale cerificato non è necessario se l'interessato produce una fotocopia della patente dalla quale risulti che questa è ancora valida e sottoscrive una dichiarazione sostitutiva confermando la data di scadenza. In tale caso sul duplicato della patente verrà confermata la scadenza originaria.
due fotografie formato tessera uguali, frontali, delle quali una verrà legalizzata dallo sportellista, solo ed esclusivamente in presenza dell'intestatario della domanda;
permesso di soggiorno o carta di soggiorno da esibire in originale più una fotocopia da allegare alla domanda quando l'intestatario di quest'ultima è un cittadino extracomunitario;
ricevuta del versamento di 5.16 Euro sul c/c postale utilizzando esclusivamente i bollettini in consegna presso gli Uffici della Motorizzazione Civile
La domanda può essere presentata da terzi con delega in carta semplice dell'interessato o copia del documento di identità (sempre dell'interessato) purchè il delegato sia munito di valido documento di riconoscimento.

Duplicato in caso di deterioramento.Occorre presentare la richiesta alla Motorizzazione Civile compilando l'apposito modello in consegna gratuita TT2112N ed allegando:

patente originale deteriorata;
certificato medico dell’Asl in bollo di data non anteriore ai 6 mesi rilasciato da un medico legale ASL, solo nel caso non sia leggibile la data di scadenza della patente. Tale cerificato non è necessario se l'interessato produce una fotocopia della patente dalla quale risulti che questa è ancora valida e sottoscrive una dichiarazione sostitutiva confermando la data di scadenza. In tale caso sul duplicato della patente verrà confermata la scadenza originaria.
due fotografie formato tessera uguali, frontali, delle quali una verrà legalizzata dallo sportellista, solo ed esclusivamente in presenza dell'intestatario della domanda;
permesso di soggiorno o carta di soggiorno da esibire in originale più una fotocopia da allegare alla domanda quando l'intestatario di quest'ultima è un cittadino extracomunitario;
ricevuta del versamento di Euro 5.16 sul c/c postale utilizzando esclusivamente i bollettini in consegna presso gli Uffici della Motorizzazione Civile
La domanda può essere presentata da terzi con delega in carta semplice dell'interessato o copia del documento di identità (sempre dell'interessato) purchè il delegato sia munito di valido documento di riconoscimento.

Permesso internazionale di guida

La Motorizzazione Civile rilascia questo documento dietro presentazione della seguente documentazione:

modello 746, compilato in tutte le sue parti;
due fotografie formato tessera (identiche, frontali,a sfondo chiaro uniforme, a capo scoperto, recenti e non su carta termica) di cui una autenticata in bollo (Lire 20.000);
patente di guida valida in visione e fotocopia da consegnare;
una marca da bollo da Euro 10.32 ;
ricevuta del versamento di Euro 5.16 sul c/c postale 9001 e di Euro 10.32 sul c/c postale 4028 (bollettini presso gli Uffici della Motorizzazione Civile).
I cittadini extracomunitari devono presentare in visione il permesso di soggiorno valido più fotocopia.

dove

Ufficio Provinciale della Motorizzazione Civile e dei Trasporti in Concessione

quando

Da lunedì a venerdì (Ore Ufficio)

Duplicato carta di circolazione. Può essere richiesto per smarrimento,furto(sottrazione), distruzione o in caso di deterioramento.

Il titolare della carta di circolazione distrutta, sottratta o smarrita è tenuto, entro 48 ore, a farne denuncia agli organi di polizia, che consegneranno un permesso provvisorio sostitutivo della carta di circolazione. Il libretto arriverà a casa del richiedente il quale alla consegna pagherà al postino Euro 5.16 più le spese postali.
Trascorsi 45 giorni dalla denuncia senza ricevere il libretto, l'interessato può telefonare al Numero Verde 800 232323.
In caso di difficoltà nell'attivazione della procedura sopra descritta da parte degli organi di Polizia, il cittadino dovrà presentare la domanda di duplicato presso L'Ufficio Motorizzazione allegando:

permesso provvisorio di circolazione rilasciato dagli Organi di Polizia;
fotocopia di un documento di identità oppure dichiarazione sostitutiva del destinatario;
ricevuta del versamento di Euro 5.16 sul c/c postale;
la domanda va presentata con il Modello 2119 TT, per le agenzie occorre presentare anche il Modello 2120
Il titolare della carta di circolazione deteriorata presenta allo sportello la richiesta di duplicato allegando:

fotocopia di un documento di identità oppure dichiarazione sostitutiva del destinatario;
ricevuta del versamento di Euro 5.16 sul c/c postale 9001 e di Euro 20.66 sul c/c 4028;
la domanda va presentata con il Modello 2119 TT, per le agenzie occorre presentare anche il Modello 2120
La domanda può essere presentata da terzi con delega in carta semplice dell'interessato o copia del documento di identità (sempre dell'interessato). La denuncia di smarrimento/furto deve essere effettuata dal proprietario.
I cittadini extracomunitari devono presentare in visione il permesso di soggiorno valido più fotocopia.


dove

Ufficio Provinciale della Motorizzazione Civile e dei Trasporti in Concessione

quando

Da lunedì a venerdì (Ore Ufficio)

 
Indietro